Archivio | Arte & Scienza Rss feed per questa sezione

Raccontare la crisi climatica

Gli indizi nel passato Testimoni e narratori attivi del cambiamento climatico. Ecco cosa si sono ritrovati a essere, forse inconsapevolmente, molti pittori e letterati nel corso della storia. Molti quadri, databili tra il XV e il XIX secolo, presentano infatti nei loro paesaggi indizi di questi cambiamenti. Uno studio, pubblicato sulla rivista scientifica Atmospheric Chemistry […]

Continua a leggere

Il futuro visto da qui

Giovedì 24 Ottobre tornano le giornate tematiche del MaCSIS con un convegno dal titolo “Il futuro visto da qui – dialoghi fra arte e scienza” presso la libreria “Franco Angeli” in Viale dell’Innovazione 11. La giornata si articolerà in tre diverse sessioni animate da dialoghi tra esponenti dei vari mondi che, attraverso diversi punti di vista, cercheranno di dare forma e consistenza alle possibili sfide del domani. I temi oggetto delle tre sessioni saranno: […]

Continua a leggere

Il futuro visto da qui. Dialoghi tra arte e scienza sul domani

“Il futuro visto da qui. Dialoghi tra arte e scienza sul domani” è l’evento promosso dal Master MaCSIS che avrà luogo il 24 ottobre presso la libreria “Franco Angeli”, in piazza ribassata Trivulziana, a Milano-Bicocca. L’obiettivo è quello di raccontare, attraverso una pluralità di voci, possibili scenari del futuro, coinvolgendo scienze e discipline artistiche. La […]

Continua a leggere

Io ne ho viste cose che voi umani… L’Intelligenza Artificiale tra cinema e letteratura

“Bender, a me non interessa se sei ricco. Ti amo per la tua Intelligenza Artificiale e il simulatore di sincerità”. (Futurama) Da sempre film e libri sono il miglior sbocco per l’immaginazione e la creatività umana. È qui che l’immaginazione, le tecnologie impossibili o che ancora non esistono prendono vita. Cerchiamo di rispondere alla domanda […]

Continua a leggere

Marie Curie: quando non è biografia, è gossip?

“Per un breve periodo, da vedova, Marie Curie fu legata a un uomo sposato, un collega più giovane che l’avrebbe lasciata non appena lo scandalo fece il pieno sui giornali dell’epoca”. Era fondamentale arricchire la biografia della scienziata tra le più importanti di sempre di questo episodio, per nulla influente sulla sua attività scientifica? Probabilmente, […]

Continua a leggere