Archivio | Scienza & Società Rss feed per questa sezione

Aperte le iscrizioni al Master in Comunicazione della Scienza e dell’Innovazione Sostenibile

Il Master MaCSIS (annuale – 60 cfu) dal 2010 forma figure capaci di comunicare efficacemente ai vari pubblici della scienza.  Prepara a professioni quali: giornalismo scientifico (web, stampa, radio e televisione); addetto stampa; progettista e organizzatore di eventi scientifico-culturali e di citizen science; operatore di musei scientifici e d’impresa, osservatori astronomici, parchi naturalistici, science centres e distretti tecnologici; videomaker; […]

Continua a leggere

Il futuro della comunicazione scientifica nella società della conoscenza

Giovedì 18 maggio in occasione delle Giornate tematiche del MaCSIS si discuterà su “Il futuro della comunicazione scientifica nella società della conoscenza”. Giornalisti, docenti, operatori e divulgatori scientifici e pubblico si incontreranno per dibattere sui molteplici aspetti della comunicazione scientifica, toccando anche il grande tema della citizen science. La comunicazione scientifica, nelle sue diverse forme, deve tenere sempre […]

Continua a leggere

Il futuro della comunicazione scientifica nella società della conoscenza

La comunicazione scientifica non è solo un meraviglioso e stimolante intrattenimento, né solo una parte sempre più rilevante dell’informazione dei media, ma è soprattutto espressione dei modi nei quali la collettività rappresenta e fa proprie la scienza e la tecnologia, i loro ritrovati più avanzati e i significati culturali che esse assumono nella società contemporanea. […]

Continua a leggere

Armi nucleari: intervista a P. Cotta Ramusino

Il rischio di nuovi conflitti nucleari non è così remoto. La tensione tra India e Pakistan, le prove di forza della Corea del Nord, l’interesse da parte di gruppi terroristici locali a trovare forme di minaccia più violente e distruttive (grazie soprattutto al traffico illegale di materiale radioattivo) costituiscono focolai pericolosi per la pace. I governi […]

Continua a leggere

Farmaci illegali, più redditizi degli stupefacenti

È notizia di solo qualche giorno fa, quando le pagine dei principali quotidiani cartacei e on-line si rincorrevano per dare la sconcertante notizia e titolavano così: “Traffico di farmaci antitumorali, diciassette arresti in diverse regioni” (Corriere.it), “Rubavano farmaci antitumorali negli ospedali, 18 arresti” (LaStampa.it), “Furti in tredici ospedali italiani, sgominata la banda dei farmaci antitumorali” (Repubblica.it). […]

Continua a leggere