Gli Ultimi Articoli

E’ nato prima lo chef o la gallina? Riflessioni poco riduzioniste sull’alimentazione

Sicuramente siamo qualcosa di più di ciò che mangiamo. Alimentarsi è fisiologicamente qualcosa di più che assumere cibo, anche solo per il fatto che questa azione volontaria è seguita da un atto involontario, che ha una sua intrinseca saggezza: l’assimilazione. Questo è un processo estremamente complesso, intimamente e visceralmente legato alla sfera emotiva e psicologica. […]

Continua a leggere

Bilinguismo e capacità creativa

Il cervello umano è plastico per un lungo arco di vita grazie a stimolazioni collettive, familiari e individuali. Il linguaggio è parte fondamentale di tali stimolazioni: il cervello è in grado di elaborare pensieri attraverso il linguaggio acquisito. Questo si sviluppa con il dialogo, attraverso l’ascolto, la parola e la turnazione, e con l’istruzione da […]

Continua a leggere

La misura di quanto si impara

“Mi ha chiesto l’unico capitolo che avevo saltato!”, “Sapevo tutto ma ero agitata e ho avuto un vuoto all’orale”, “Ho sbagliato i calcoli, ma per colpa di un errore di distrazione”.Sicuramente chiunque, nel corso della propria lunga carriera scolastica, ha pronunciato alcune di queste frasi, con l’evidente sottointeso che il vuoto avuto non era una […]

Continua a leggere

“AC” COSCIENZA ARTIFICIALE: processi mentali (ir)riducibili a processi computazionali

C’è una scena del film di Kubrik “2001 Odissea nello Spazio”, in cui l’ultimo superstite a bordo della navicella spaziale comincia a estrarre a una a una le schede del computer Hal, scollegandone definitivamente il cervello pezzo dopo pezzo. È in quel frangente che Hal confessa di avere paura. Chissà se anche questa volta l’immaginazione […]

Continua a leggere

Organicismo e Riduzionismo: il conflitto apparente

Si potrebbe obiettare al biologo di professione di nascere con il peccato originale del riduzionismo. Agli inizi del ‘900 la biologia e poi le scienze biomediche si fanno largo non senza fatica nell’interstizio lasciato tra la zoologia e la prima genetica, dalle quali si emancipano come materie dedite al particolare. Scienze del particolare appunto. Questa […]

Continua a leggere